5 dicembre 2016 | by La Redazione Veneto
Referendum, Idv: A Padova il si sfiora il 50%

“Padova è capitale per numero di votanti e conferma il grande senso civico che contraddistingue la nostra città che con i SI alle riforme  sfiora il 50%,  in un contesto nazionale e regionale politicamente difficile”. E’ quanto si legge in una nota di Antonino Pipitone, segretario IdV Veneto. Siamo convinti che si può vincere o perdere […]

no“Padova è capitale per numero di votanti e conferma il grande senso civico che contraddistingue la nostra città che con i SI alle riforme  sfiora il 50%,  in un contesto nazionale e regionale politicamente difficile”. E’ quanto si legge in una nota di Antonino Pipitone, segretario IdV Veneto. Siamo convinti che si può vincere o perdere ma il bisogno di democrazia non può essere ignorato e il problema non è chi va a casa, ma come andare avanti. Ci siamo impegnati per il SI – continua Pipitone- perchè crediamo che l’Italia abbia necessità di rinnovare le Istituzioni  e  tagliare sovrapposizioni e sprechi.  Le riforme delle Istituzioni del nostro Paese vengono rinviate  e non seppellite. Occorre oggi più che mai usare la testa e non ci rassegneremo alla pancia di Grillo e Salvini.  Sul piano politico locale l’azione di rinnovamento continua e in vista delle prossime elezioni cittadine è  importante  che a breve – conclude il leader veneto dell’idv- si riuniscano  le forze politiche del centro sinistra per costruire una coalizione vera fatta di idee e progetti condivisi.

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.



Indirizzo Nazionale:
Via di Santa Maria in Via, 12 00187 - Roma

Telefono Nazionale
06-69923306

Email: info@italiadeivalori.it
Le nostre immagini
Ultimi Tweet
Italia dei Valori - Lazio | Tutti i diritti riservati ©